Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

L’imprenditorialità giovanile pugliese protagonista a Bruxelles

96

 

Nell’ambito dell’Anno Europeo dei Giovani 2022, il prossimo 20 settembre il Commissario Europeo Breton incontrerà a Bruxelles una delegazione di 15 giovani provenienti da tutto il continente, per discutere di politiche ed iniziative a supporto dell’attivazione e dell’imprenditorialità giovanile.

 

Nella delegazione ci sarà anche una presenza pugliese: l’unico italiano dei 15 ragazzi è infatti di Monopoli, si chiama Giancarlo Ostuni ed è stato individuato a Bruxelles per le sue esperienze “glocal” in tema di imprenditorialità, che lo hanno portato nel 2017 alla costituzione della sua startup Sagelio operante nel campo del noleggio auto elettriche e soluzioni di ricarica, tra le prime Società Benefit del Sud Italia.

 

“Made in Europe” e “Made in Puglia” le due esperienze fondatrici di Giancarlo e della sua Sagelio: dapprima ha partecipato ad “Erasmus per giovani Imprenditori” il programma diretto della Commissione Europea – seguito in Puglia dall’Associazione UNISCO – per facilitare incontro ed esperienze sul campo tra imprenditori giovani e consolidati.

Successivamente, è risultato vincitore del Bando PIN l’iniziativa delle Politiche Giovanili della Regione Puglia che si rivolge ai giovani che intendono realizzare progetti imprenditoriali innovativi ad alto potenziale di sviluppo locale e con buone prospettive di consolidamento, rafforzando le proprie competenze.

 

L’intento di Giancarlo è vivere questa opportunità e confrontarsi con il Commissario UE non in maniera individualistica, ma facendosi portatore del “sistema Puglia”, da anni alla ribalta del panorama nazionale ed europeo in tema di attivazione giovanile; a tal fine, ha preparato un pratico e breve questionario online per raccogliere esperienze, impressioni e suggerimenti, disponibile a questo link

https://bit.ly/3BI2EDT

“L’esperienza di Giancarlo e l’attenzione di Bruxelles ai giovani pugliesi – ha dichiarato l’assessore alle Politiche Giovanili – sono la dimostrazione di come utilizzando strumenti locali ed europei, e attivandosi tanto nel nostro territorio quanto in quello comunitario, si possano raggiungere risultati significativi non solo per la propria personale esperienza e percorso di vita e lavoro, ma anche per l’intero sistema delle istituzioni, degli operatori tecnici e dei giovani pugliesi. A Giancarlo gli auguri della Regione Puglia per questa bella opportunità, e l’invito a condividere risultati ed input per un miglioramento continuo delle nostre politiche a supporto dei giovani”.

Comments are closed.