Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Mantovani: «Quarta dose per tutti gli over 80 Ora la sfida è fermare il long Covid»

194

La quarta dose di vaccino anti-Covid sarebbe opportuna, “oltre che per i soggetti fragili e vulnerabili di qualsiasi età, per chiunque abbia più di 80 anni. E sarebbe auspicabile che in Europa si operasse una scelta unica e condivisa in merito, evitando che ogni Paese stabilisca età diverse”.

 

Lo sostiene l’immunologo Alberto Mantovani, direttore scientifico dell’Istituto Humanitas di Milano “La quarta dose per altri vaccini non è affatto una novità – spiega – : per esempio contro l’epatite A si fa di routine a soggetti immunocompromessi, come quelli con insufficienza renale grave”. In ogni caso, sottolinea Mantovani, “il problema più urgente, ancora più della quarta dose, è quello relativo ai milioni di persone che in Italia ancora non si sono sottoposti alla terza. E questo preoccupa anche in chiave long Covid”.

Comments are closed.