Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Grazie alla nostra Costituzione sono salvaguardati i diritti d’impresa e la nostra democrazia. Il TAR Lazio ha rinviato il payback dei dispositivi medici alla Corte Costituzionale.

809

Payback il TAR Lazio dichiara rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale – Se ne occuperà la corte costituzionale

ECCO IL DISPOSITIVO DELLA SENTENZA DEL TAR LAZIO

 

l Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Terza Quater) dichiara
rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale
dell’art. 9-ter del d.l. 19 giugno 2015, n. 78, per contrasto con gli artt. 3, 23, 41 e
117 Cost.
Dispone la sospensione del presente giudizio sino alla definizione del giudizio
incidentale sulla questione di legittimità costituzionale.
Dispone altresì l’immediata trasmissione degli atti alla Corte costituzionale.
Ordina che la presente ordinanza sia notificata, a cura della Segreteria, alle parti del
presente giudizio ed al Presidente del Consiglio dei Ministri.
Manda altresì alla Segreteria di comunicare la presente ordinanza al Presidente
della Camera dei Deputati ed al Presidente del Senato della Repubblica.
Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 24 ottobre 2023 con
l’intervento dei magistrati:
Maria Cristina Quiligotti, Presidente, Estensore
Claudia Lattanzi, Consigliere
Francesca Ferrazzoli, Primo Referendario
IL PRESIDENTE, ESTENSORE
Maria Cristina Quiligotti

Comments are closed.