Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Asl Brindisi, Campagna per il corretto uso degli antibiotici

 

 

Partita la campagna informativa per il corretto uso degli antibiotici con uno spazio dedicato sul sito istituzionale contenente informazioni utili per l’utenza con l’obiettivo di contrastare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza.

 

L’antibiotico-resistenza costituisce oggi un serio problema di salute pubblica in tutti i Paesi europei, tanto da spingere istituzioni internazionali come l’OMS a lanciare l’allarme.

In tale ottica l’Agenzia Italiana del Farmaco, l’Istituto Superiore di Sanità e il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, già da qualche anno promuovono campagne di comunicazione rivolte ai cittadini sul corretto uso degli antibiotici per contribuire a contrastare il fenomeno. L’Italia è uno dei Paesi europei con il più alto consumo di antibiotici e la Puglia è tra le prime regioni in Italia per il consumo di questa tipologia di farmaci.

Da fonte AIFA gli antibiotici rappresentano una delle categorie farmacologiche che risente maggiormente del fattore della stagionalità: i picchi più alti di utilizzo si verificano nei mesi di gennaio e febbraio, che rendono i consumi quasi doppi rispetto ai mesi di luglio e agosto, in concomitanza con la crescita dei casi di influenza che avviene, generalmente, tra gennaio e marzo. Questo dato fa supporre che l’aumento del consumo di antibiotici è collegato alle sindromi influenzali, in cui l’uso degli antibiotici non è sempre indicato se non in caso di gravi complicanze e solo previa prescrizione di un medico.

Per questo motivo, vista l’epidemia di influenza in atto, abbiamo voluto creare uno spazio informativo di utilità per i cittadini che invita al consumo responsabile dell’antibiotico.

La campagna, che sarà diffusa su differenti canali, è stata elaborata dalla Struttura Informazione e Comunicazione Istituzionale in collaborazione con l’Area Gestione Servizio Farmaceutico.