Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

CONCA, AMMUTINAMENTO DELLE POSTAZIONI DEL 118 PER MANCANZA #DPI PER INFEZIONE DA #COVID19

 

Sulle problematiche relative alla mancanza di DPI, il consigliere regionale Mario  Conca ha segnalato quanto segue:

“Gli equipaggi del #SEUS118 di #Gravina (medici, infermieri, autisti e soccorritori), ma in verità è ciò che lamentano da settimane la quasi totalità delle circa 220 postazioni #pugliesi, denunciano la mancanza di Dispositivi di Protezione Individuale a norma: tute per rischio biologico, mascherine FFP3, mascherine chirurgiche, calzari, occhiali protettivi e nastro sigillante.
Lamentano, inoltre, l’errata procedura di sanificazione dell’ambulanza, utilizzata indifferentemente per pazienti #Covid e per le urgenze ordinarie.

 

A causa di tali gravi carenze gli stessi sanitari potrebbero risultare vettori del virus, CON GRAVE PREGIUDIZIO PER LA SALUTE DELLA POPOLAZIONE TUTTA!

Nella foto allegata, un operatore del 118 di Gravina in #Puglia indossa #calzari confezionati con sacchetti dell’immondizia”.