Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Vaccino anti-Covid: L’Europa prepara i criteri per la distribuzione

54
La produzione iniziale del vaccino anti-Covid, quando sarà autorizzato, verrà destinata anzitutto ai gruppi a più alto rischio: operatori sanitari, che sono in prima linea nella lotta alla pandemia, quindi le persone più vulnerabili. Un criterio adottato anche dall’Europa, impegnata a mettere a punto una strategia comune.

 

“Abbiamo siglato contratti con tre compagnie, altri tre stanno per essere conclusi. Andiamo nella giusta direzione” afferma la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen. Per la Commissione Europea, i Paesi membri dovrebbero individuare i gruppi che andranno immunizzati per primi contro il Covid, visto che il vaccino sarà inizialmente disponibile in quantità limitate.

Comments are closed.