Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Vaccini Covid. Lopalco ai pugliesi: “Rispettate orari appuntamenti, non serve venire in anticipo”

53

“Gli assembramenti incontrollati nelle aree esterne dei centri spesso sono dovuti ad anticipi nella presentazione ai centri. La nostra macchina ha provveduto finora a somministrare oltre 1,4 mln di dosi: il corretto comportamento di ciascuno può facilitare questo sforzo”. Invita a controllare “su lapugliativaccina.it eventuali cambiamenti di data e ora. Comunicati comunque via sms o per telefono”.

06 MAG – “Invitiamo i cittadini e le cittadine a presentarsi nei centri vaccinali all’orario indicato dalla adesione, per facilitare la somministrazione delle dosi, controllando anche su lapugliativaccina.it eventuali cambiamenti di data e ora, che saranno comunque comunicati anche via sms o per telefono. Gli assembramenti incontrollati nelle aree esterne dei centri spesso sono dovuti ad anticipi nella presentazione ai centri, dove il personale sanitario e della Protezione civile – che ringraziamo ancora una volta per lo sforzo – provvede a prendere la temperatura, invitare all’igiene delle mani e a indicare le zone di attesa”.

È quanto raccomanda l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco. “La nostra macchina ha provveduto finora a somministrare oltre 1,4 milioni di dosi: il corretto comportamento di ciascuno puo’ facilitare questo sforzo”, aggiunge.

Comments are closed.