Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Una soluzione bilanciata per le aliquote Iva

Per sterilizzare l’aumento dell’Iva ed estendere la flat tax alle famiglie servono 40 miliardi di euro. Una somma difficile da recuperare. Il ministro dell’Economia, Giovanni Tria pensa di trovare una soluzione bilanciata. La riforma fiscale – dice – proseguirà in modo progressivo, sempre considerando i vincoli di bilancio. Il rallentamento dell’economia preoccupa, tuttavia, i dati dei primi due mesi del 2019 mostrano un recupero.

Entro oggi, assicura il vicepremier Di Maio, verranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale i decreti per stimolare la crescita e sbloccare i cantieri. Nei primi due mesi dell’anno il gettito fiscale e contributivo è sceso dell’1,4%, soprattutto per il rinvio a maggio del pagamento dei premi Inail. Al netto di questi, le entrate tributarie aumentano dello 0,2 e quelle contributive del 3,6%. Cresce del 7,2% l’Iva relativa agli scambi interni. A febbraio nuovo record per il debito pubblico. Bankitalia lo ha ritoccato al 132,2% del Pil.