Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Ufficio di bilancio: Pil 2020 a +0,2%

Per i saldi da trovare altri 2-3 miliardi.

Secondo le stime dell’Ufficio parlamentare di bilancio, anche quest’anno il Pil italiano si fermerà allo 0,2%, con la stessa dinamica registrata nel 2019.

Si tratta di una previsione ottimista, in quanto la Nota sulla congiuntura diffusa dall’Ufficio non tiene conto dei possibili effetti del Coronavirus.

Le informazioni sul punto sono ancora “troppo preliminari”, spiegano i tecnici dell’Upb.

 

Ma alcune cifre iniziano a circolare: Morgan Stanley, per esempio, parla di una perdita di Pil per la Cina fra lo 0,5% e 1% nel primo trimestre, e di un effetto frenata fra lo 0,15% e lo 0,3% per l’economia mondiale.