Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Tumore ai polmoni, Policlinico di Bari tra le eccellenze

 

 

Rispetto a dieci anni fa, le cure hanno fatto passi da gigante.

 

Il tumore al polmone continua ad essere una delle neoplasie più gravi. E il fumo di sigarette resta la causa principale. Ogni anno si registrano 2500 casi. Un pò meno, circa 2300, i casi di mortalità. Rispetto a dieci anni fa, le cure hanno fatto passi da gigante e vedono l’oncologico di Bari tra i centri di eccellenza. Non solo chemio e radioterapia ma anche la immunoterapia, ovvero risvegliare un sistema immunitario che non è più in grado di riconoscere le cellule malate. E’ emerso nel secondo convegno organizzato dall’oncologico di Bari. La prima vera cura, però, resta la prevenzione tra gli adolescenti.