Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Trasporto pazienti bariatrici. Conca: “Ambulanza attrezzata in aeroporto è solo un primo passo. Tanto c’è ancora da fare”

“Meglio tardi che mai. Da tempo chiedevo lo spostamento definitivo dell’ambulanza bariatrica da Triggiano all’interno di Aeroporti di Puglia e, potere della campagna elettorale, finalmente oggi la postazione è stata inaugurata in grande stile da colui che solo in questi mesi si ricorda di essere assessore alla Sanità.

Ora spero anche di ricevere riscontro all’interrogazione depositata due anni fa, in cui denunciavo la carenza in Puglia delle ambulanze attrezzate per il trasporto dei pazienti bariatrici e chiedevo una ricognizione dei mezzi presenti in ogni Asl”. Lo dichiara il consigliere del M5S Mario Conca.

“Per primo – continua – mi sono fatto promotore della richiesta di avviare un confronto immediato con i dirigenti delle ASL ed i direttori delle centrali operative del 118 per risolvere questa situazione, ma a distanza di anni niente è cambiato.

Nella maggior parte dei casi infatti si usano mezzi senza pianale, gli unici che consentono il trasporto delle barelle toboghe: una soluzione che però non consente il rispetto delle norme di sicurezza, mettendo a rischio l’incolumità del paziente.

Nel corso della legislatura si sarebbero dovuti prendere provvedimenti in merito, dotando le postazioni di mezzi specifici per i pazienti obesi in tutte le aziende sanitarie, non solo in quella di Bari, ma i miei ripetuti solleciti sono stati ignorati. La postazione presentata oggi è un primo passo, ma non basta. Tanto c’è ancora da fare”.