Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Svimez: il Sud arretra e si spopola con l’autonomia aumentano i pericoli

Svimez disegna un quadro preoccupante del Mezzogiorno ponendo l’enfasi sulle dinamiche della popolazione, sulle migrazioni, sull’andamento dell’occupazione e sul ruolo delle politiche pubbliche negli investimenti nel territorio.

 

Ma dalla contrapposizione  tra Sud e Centro Nord non emerge che l’uno va male e l’altro va bene.

Le variazioni del Pil regionale nell’ultimo decennio  indicano che solo tre Regioni hanno una variazione positiva: Trentino Alto Adige, Lombardia, Emilia.

 

Si registra uno scivolamento verso il basso di vaste aree del  Nord e del Centro.