Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Sono 4.430.023  le dosi di vaccino anticovid somministrate al 23 Luglio in Puglia

113

VACCINI ANTICOVID: AGGIORNAMENTO 23 LUGLIO

Sono 4.430.023  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 06.10 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 93.4% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 4.695.393).

ASL BARI

Oltre 11mila vaccinazioni di media negli ultimi sette giorni. Viaggia ad un ritmo sostenuto la campagna vaccinale della ASL di Bari, nel cui territorio sino ad oggi sono state somministrate complessivamente 1milione e 463mila vaccinazioni.

Giovedì scorso i centri vaccinali hanno totalizzato 11.621 somministrazioni, di cui 1.473 prime dosi e 10.148 seconde, con un picco nell’Hub Fiera (2.041) e livelli elevati anche nelle sedi di Bitonto (996), Alberobello (871), Modugno (762), Catino-Bari (719), Capurso (648), Valenzano (634) e Terlizzi (632). Continua l’attività di vaccinazione garantita dai medici di medicina generale, che nelle ultime 24 ore hanno effettuato 637 iniezioni (157 prime dosi, 480 seconde).

Grazie alla capacità vaccinale messa in campo dalla ASL Bari, salgono al 76% i residenti dell’area barese, con età pari o superiore a 12 anni, che hanno già ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 56% ha completato il ciclo vaccinale con doppia o singola dose. Numeri ancora migliori nella città di Bari, in cui il 77% dei vaccinabili over 12 ha fatto la prima dose e il 59% ha ultimato il ciclo di immunizzazione.

ASL BRINDISI

Prosegue la campagna vaccinale nella Asl di Brindisi: ieri sono state somministrate oltre 4.000 dosi. Finora il 68% della popolazione ha ricevuto almeno una dose.

Domenica 25 luglio in programma l’arrivo di 4.800 dosi di vaccino Moderna e mercoledì 28 di circa 15.000 dosi di Pfizer.

ASL BT

Prosegue la campagna vaccinale nella Asl Bt. La prossima settimana l’hub di Andria sarà aperto martedì, giovedì e mercoledì dalle 9 alle 13, l’hub di Barletta sarà attivo da lunedì a giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 mentre l’hub di Bisceglie sarà aperto lunedì, martedì e venerdì fino dalle 9 alle 14,30 mentre mercoledì e giovedì chiuderà alle 15,30. A Canosa si vaccina lunedì,  martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 mentre mercoledì si effettuano solo seconde dosi. A Margherita di Savoia hub aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 20, a Minervino lunedì dalle 16 alle 19, a San Ferdinando lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 20, a Spinazzola mercoledì dalle 16 alle 19, a Trinitapoli lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 20. L’hub di Trani resterà aperto lunedì e mercoledì dalle 9 alle 17, martedì, mercoledì, giovedì e sabato dalle 9 alle 12,30.

ASL FOGGIA

Dall’avvio della campagna vaccinale in provincia di Foggia sono 657.951 le somministrazioni effettuate.

Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 63,7% della popolazione con 383.175 prime dosi somministrate; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 45,6% della popolazione, con 274.776 seconde dosi.

Nel dettaglio, a questa mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 48.917 persone estremamente vulnerabili su 52.434 che hanno ricevuto la prima dose; 12.935 caregivers su 16.670 che hanno ricevuto la prima dose; 35.955 ultraottantenni (pari all’87,6%) su 38.646 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 94,1%); 44.130 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 77,3%) su 52.958 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 92,8%); 49.457 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 67,9%) su 65.006 che hanno ricevuto la prima dose (pari all’89,3%); 57.457 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 63%) su 72.189 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 79,1%); 37.341 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 43,3%) su 57.804 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 67%); 25.887 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 36,4%) su 41.151 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 57,8%).

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 151.016 dosi di vaccino di cui 18.645 a domicilio.

ASL LECCE

Sono 820.385 le dosi di vaccino somministrate finora a cittadini residenti in ASL Lecce, di cui 472.036 prime dosi, 327.488 seconde dosi e 20.861 monodose.

Rispetto alla distribuzione per fascia di età: 20.850 sono state somministrate nella fascia 12-19, 48.705 nella fascia 20-29, 65.415 nella fascia 30-39, 116.565 nella fascia 40-49, 161.564 nella fascia 50-59, 146.932 nella fascia 60-69, 147.084 nella fascia 70-79, 92.498 nella fascia 80-89, 20.772 negli over 90.

8827 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri tra hub, centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale.

636 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 724 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 957 nel PTA di Gagliano del Capo, 599 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 542 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 993 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 680 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 817 nella Caserma Zappalà di Lecce, 496 nell’edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 532 nella RSSA comunale di Martano, 530 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 516 nel Centro Aggregazione giovanile di Spongano, 158 nel Dea Vito Fazzi, 101 nel Poliambulatorio di Nardò, 11 nel  Poliambulatorio di Campi, 110 nel Pta di Maglie, 24 dal Sisp di Galatina, 389 dai Medici di medicina generale.

ASL TARANTO

Prosegue la campagna vaccinale in Asl Taranto: nella provincia jonica, dall’inizio della campagna vaccinale sono state somministrate, in totale, quasi 635mila dosi di vaccino. Circa 290mila cittadini hanno completato il ciclo vaccinale: oltre la metà della popolazione ionica, dunque, è immunizzata.

Ieri pomeriggio, sono state somministrate oltre 3.600 dosi di vaccino negli hub, così distribuite: a Taranto 249 presso la SVAM, 726 presso l’Arsenale; 769 a Grottaglie, 733 a Manduria, 561 a Massafra, 403 a Martina Franca, 185 presso l’hub di Ginosa.

Stamattina sono state somministrate circa 3.200 dosi di vaccino, così distribuite: a Taranto 599 presso la SVAM e 597 presso l’Arsenale; 393 a Grottaglie, 427 a Manduria, 496 a Massafra, 275 a Martina Franca, 367 presso l’hub di Ginosa.

Comments are closed.