Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Sgravi, verifica fai-da-te

 

 

L’Anpal ha messo online la funzione per valutare lo status di svantaggiato che serve per essere assunto con gli sgravi contributivi. L’iniziativa, decisa soprattutto per sostenere l’occupazione stabile al Sud, è attiva dal 1°gennaio dell’anno scorso.

 

Lo strumento mira alla ricollocazione di lavoratori e lavoratrici cosiddetti ‘svantaggiati’, perché residenti in aree geografiche del Paese in cui il tessuto economico-produttivo è in affanno.

 

Il bonus è valido per un periodo massimo di 12 mesi e prevede lo sgravio contributivo totale. L’iniziativa riguarda i lavoratori di età compresa tra i 16 e i 34 anni d’età, nonché i lavoratori con 35 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi e che abbiano svolto attività autonoma o parasubordinata da cui derivi un reddito inferiore a quello annuale minimo escluso da imposizione.