Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Ricerca Medica, Saverio Cinieri nuovo presidente nazionale AIOM

(Canale 85) – Un nuovo presidente per l’Aiom: è il francavillese Saverio Cinieri, primario dell’Unità operativa di Oncologia e Breast Unit al “Perrino” di Brindisi, eletto presidente dell’Associazione italiana oncologia medica al termine del XXI Congresso Nazionale tenutosi sabato a Roma.

Cinieri è stato eletto con 398 preferenze, pari al 36.18 % dei voti. Abbastanza per superare i competitor: alle spalle del francavillese, i colleghi Roberto Bordonaro e Massimo Aglietta.
Eletto segretario, con 935 voti, Massimo Di Maio che, insieme al neo tesoriere Antonio Russo, eletto con 730 voti, affiancherà Cinieri.

 

Il professor Cinieri è nato a Francavilla Fontana nel 1960. Attualmente è Direttore dell’UOC Oncologia Medica e Breast Unit dell’ASL di Brindisi. E’ stato nel direttivo nazionale AIOM con vari ruoli per 10 anni. “E’ un grande onore, per me, servire l’AIOM e l’oncologia italiana”, ha commentato il nuovo presidente a margine dell’elezione. “Lavorerò – ha detto Cinieri – con i prossimi direttivi perché la nostra associazione scientifica raggiunga obiettivi sempre più elevati e coerenti con il ruolo dell’oncologo medico.

 

Nei prossimi anni dovremo lavorare ancora di più con le società oncologiche del mondo e porgere particolare attenzione al ruolo della comunicazione e degli interplay con i media”.
Durante il XXI Congresso Nazionale di Roma è stato nominato tutto il nuovo Direttivo, in carica fino al 2021 e composto da Ugo De Giorgi, Rita Chiari, Francesco Perrone, Nicola Silvestris, Dario Giuffrida, Nicla La Verde, Marcello Tucci, Lucia Del Mastro.

 

Cinieri è anche il creatore di una pagina Facebook dedicata alla prevenzione e ai risultati della ricerca scientifica.