Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Puglia, Pronto Soccorso Moscati e San Marco, Perrini: “Presto la conferenza dei sindaci”

 

 

 

Dichiarazioni del consigliere regionale Dit-NcI, Renato Perrini.
“Condivido la richiesta fatta dal consigliere comunale, Marco Nilo, che, rivolgendosi al sindaco di Taranto, chiede di convocare subito la Conferenza dei Sindaci, presieduta proprio da Melucci, per affrontare la riapertura dei Pronto Soccorso dell’ospedale Moscati e del presidio sanitario San Marco di Grottaglie.

La condivido e la sposo non solo perché è piuttosto evidente la gravità della situazione sanitaria in cui versa il territorio, ma anche perché accolgo con favore il fatto che esponenti del consiglio comunale attuale, e quindi coinvolti come cittadini in prima persona, convergano su una battaglia che porto avanti da due anni, ovvero l’urgenza di mettere mani al Piano di Riordino, ponendo in primo piano la questione Taranto.

Quando ho cominciato a combattere in particolare per la riapertura del Pronto Soccorso del Moscati, ero completamente solo, prima mi hanno dato del visionario quando in estate passò il Piano delle emergenze e dissi che era il preambolo alla chiusura, e così è stato, poi mi hanno risposto che il Pronto Soccorso non aveva i requisiti per restare aperto (prima però lo era) e che la gestione veniva affidata al sistema del 118, e infine è passato il messaggio che c’era stato solo un problema di comunicazione, e che quindi chiunque poteva recarsi lì per le prime cure. Un minestrone di informazioni, che hanno solo confuso le idee ai cittadini.

Ecco perché concordo con la richiesta fatta dal consigliere Nilo, bisogna intanto fare definitivamente chiarezza, e poi attraverso una forte azione politica dei sindaci, chiedere con forza che sia al Moscati che al San Marco, venga data di nuovo dignità sanitaria agli oramai ex Pronto Soccorso”./