Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Puglia, Consiglio regionale, sì alla mozione assegni di cura

 

 

 

 

Il Consiglio regionale ha approvato una mozione del Gruppo Direzione Italia, sul tema degli assegni di cura.

Con questa iniziativa, si impegna il presidente e la Giunta regionale a diramare direttive ai direttori generali delle Asl affinché siano riviste tutte le valutazioni relative ai pazienti che hanno ricevuto un accertamento di grave non autosufficienza nel corso del primo semestre del 2017, cioè dal 1 gennaio 2017, con una configurata e acclarata condizione di gravissima non autosufficienza e che non sono stati ammessi al beneficio.

Dovrà essere attivato un organismo superiore per ciascuna Asl al quale la persona o la famiglia possa proporre ricorso avverso la decisione assunta a livello distrettuale;

prevedere per il futuro lo snellimento delle procedure burocratiche per l’accesso al beneficio essendo utenti dei servizi distrettuali ben noti nella dimensione sociale e sanitaria;

impartire direttive affinché l’assegno di cura sia erogato anche a coloro che fruiscono dei buoni servizio.