Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Per l’e-fattura una task force sui problemi di trasmissione

 

 

Fattura elettronica. Dopo il debutto prosegue il periodo di rodaggio, ma non mancano le polemiche. Il Codacons ha intenzione di presentare un esposto per interruzione di pubblico servizio. L’Associazione nazionale commercialisti ha segnalato problemi su Fatture e corrispettivi e anomalie sui gestionali. Per l’Agenzia delle Entrate non ci sono malfunzionamenti. In ogni caso l’Amministrazione finanziaria ha attivato una task force di 60 tecnici per gestire le anomalie.

 

A ieri risultavano transitate dal Sistema di interscambio 4,7 milioni di fatture elettroniche. Un trend che, se proiettato sui dodici mesi, porterebbe a fine anno a un risultato molto inferiore agli 1,8 miliardi di file attesi.

 

Per questo è evidente che si tratta ancora di una fase di rodaggio, in cui molti operatori stanno prendendo confidenza con il meccanismo. Anche perché la moratoria sulle sanzioni consente tempi più lunghi per l’invio.