Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Nel foggiano aumentano i decessi da Covid-19

 

Nelle ultime ore si ha notizia del decesso di un medico 59enne e di un uomo di 63 anni.

 

Nella notte il Covid-19 ha mietuto l’ennesima vittima: si tratta di un medico 59enne di San Severo che prestava servizio a Torremaggiore. L’uomo era ricoverato nel reparto di Rianimazione della Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo sin dalla scoperta della sua positività. Il medico era molto noto nella provincia foggiana e per questo ha causato un profondo dolore tra chi lo conosceva. Qualche ora fa è stata resa pubblica la notizia di un altro decesso: si tratta del 63enne Michele Merla ricoverato a San Marco in Lamis in condizioni critiche.