Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Medici in corsia da 20 a 70 anni

Ammissione degli Specializzandi ai concorsi per l’accesso alla dirigenza sanitaria; eliminazione del blocco delle attività per i medici che abbiano superato i 40 anni di professione, con il limite massimo fissato a 70 anni di età; erogazione di cure palliative da parte di specialisti in medicina di comunità e cure primarie.
Sono alcuni degli emendamenti al Milleproroghe (dl 162/2019), approvati dalle Commissioni affari costituzionali e bilancio della Camera, finalizzati a scongiurare la carenza di personale sanitario, un problema più volte sottolineato da organizzazioni di categoria ed enti pubblici.