Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

L’Italia resta senza medici

60

“Dal 2010 a oggi, il Servizio sanitario nazionale ha perso circa 40 mila dipendenti, tra pensionamenti e trasferimenti all’estero” ha affermato Walter Ricciardi, consulente scientifico del ministro della Salute, intervenuto alla celebrazione dei 40 anni della Società italiana di Medicina generale (SIMG).

“I tagli alle risorse, per esigenze di finanza pubblica, hanno scatenato negli anni un effetto a catena disastroso. Abbiamo assistito a una perdita di strutture pubbliche, a una crescente riduzione del personale e a una diseguale qualità e sicurezza dell’assistenza sanitaria, con ridotta accessibilità alle cure”

Comments are closed.