Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

L’AFORP chiede la sospensiva dei pagamenti sul payback

504

 

L’AFORP raccolte le preoccupazioni di tutte le imprese associate e i tempi molto brevi che ci dividono dalla scadenza del 31 luglio,
chiede,
al Governo Meloni e alla Presidenza della Regione Basilicata, attraverso le sue rappresentanze istituzionali,
l’immediata sospensiva dei pagamenti per consentire alle aziende di poter procedere nella dignità del proprio diritto nella certezza del credito. Non si può procedere a richiedere i pagamenti del payback in soli otto giorni dalla scadenza, perché la decisione del governo lucano, mette in crisi tutte le imprese della sanità generando incertezze e soprattutto rischia di danneggiarle fortemente e lede il diritto costituzionale della libertà d’impresa.

Comments are closed.