Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

La nuova mappa dell’evasione: i consumi battono i redditi del 14%

Raffaele Cantone – Presidente Autorità Nazionale Anticorruzione

 

Gli ultimi dati di una ricerca condotta da Università della Tuscia per Il Sole 24 Ore del Lunedì confermano un trend che pare immutabile negli anni: in Italia c’è chi continua a spendere più di ciò che guadagna, o meglio, più del guadagno dichiarato al Fisco. Le spese reali superano del 14% il reddito Irpef «conosciuto» delle famiglie Campania e Lombardia tra le aree a rischio. Lo scarto tra consumi e reddito disponibile non è una prova sicura di evasione fiscale, ma un indicatore di rischio. Un fattore di cui tenere conto nella lotta dichiarata dal nuovo governo agli evasori.