Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Invalidità e malattia: premiati dall’Inps i medici che tagliano

Da sinistra i medici Claudia Battista, Flavia Pugliese e Alfredo Scillitani. Vito Guarnieri (biologo), Filomena Baorda (tecnico), Luigia Cinque (biologa)

 

 

Il Piano performance 2018-2020 dell’Inps individua gli obiettivi produttivi che i dipendenti devono raggiungere per accedere ad alcune forme aggiuntive di salario. Per i medici legali che compongono le commissioni nazionali, regionali e provinciali è previsto che gli “indicatori di performance” siano le visite mediche di controllo che portano all’annullamento delle prestazioni dirette malattia e le revoche delle prestazioni di invalidità civile, oltre ad “azioni surrogatorie” non meglio precisate.