Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Il governo cerca di evitare l’aumento Iva

Mario Draghi - Presidente Banca Centrale Europea

 

Draghi: I dati dell’Italia non sorprendono.

 

Dopo l’approvazione del Def continuano le discussioni e le frizioni con il ministro dell’Economia, Giovanni Tria in merito alla possibilità di abbassare le tasse al ceto medio e di evitare l’aumento dell’Iva.

Al termine del vertice tra il premier e i due vice, Salvini ribadisce che l’Iva non aumenterà e non ci saranno nuove tasse.

La crescita attesa per il 2019 scende sensibilmente a 0,2%, ma il dato è prudenziale. Il Governo è convinto che dalle misure per la crescita e dallo sblocca cantieri arriveranno le risorse per ridurre le tasse.

Intanto il Fmi ha tagliato le stime di crescita dell’Italia e rivisto, in peggio, le stime sul rapporto tra deficit e Pil. I dati sull’economia italiana non sono una sorpresa ha detto il governatore della Bce, Mario Draghi.