Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Forum, Mediterraneo in Sanità: nelle Asl pugliesi migliorati i tempi di pagamento dei fornitori – La conclusione dei lavori – Tutte le foto dell’evento

Con una larga partecipazione di dirigenti, manager, operatori , imprenditori si è conclusa a Bari, presso la sala Levante, del Centro Congressi della Fiera del Levante,  l’evento sul tema:  “Ottimizzazione delle procedure per il miglioramento dei tempi di pagamento (Progetto NSO)”, nell’ambito del Forum Mediterraneo in Sanità edizione 2018.

L’interessante Tavola Rotonda coordinata dal neo Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Bari Giovanni Migliore e da Tommaso Stallone Direttore Generale dell’Istituto di Ricerca a carattere Scientifico “De Bellis” di Castellana Grotte è stata animata dalle relazioni tecniche di manager del sistema sanitario Nazionale e regionale e da Giuseppe Marchitelli,  Presidente A.F.O.R.P., in rappresentanza delle piccole e medie imprese.

Tutti i relatori hanno concordato sui notevoli risultati raggiunti negli ultimi anni, in tutte le Asl pugliesi, sull’avvenuto miglioramento dei tempi di pagamento. Anche se, Tiziana Dimatteo,  Direttore Amministrativo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Bari, ha rilevato che, se al sistema dovesse tornare a mancare la liquidità, il rischio che si corre è che si potrebbero nuovamente allungare i tempi dei pagamenti. Il Presidente Marchitelli, dopo un’attenta analisi che ha evidenziato i meriti del sistema ha anche rilevato che le imprese, nella fase di passaggio alla fatturazione elettronica, ma anche alle successive procedure automatizzate, hanno dovuto sopportare importanti investimenti aziendali per adeguare la tecnologia ai profondi cambiamenti. Pietro Paolo Trimarchi, del Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato Ministero Economia e Finanze ha messo in risalto il gioco di squadra e la svolta avvenuta nell’ambito dei pagamenti con la fatturazione elettronica e l’ottimizzazione delle relative procedure. Il rappresentante del MEF ha fatto una grande apertura alle piccole e medie imprese con la possibilità di condividere eventuali percorsi futuri di ottimizzazione delle nuove procedure, con confronti pre-consultivi e di dialogo istituzionale.

I lavori sono stati introdotti da  Benedetto Pacifico, Dirigente Area AFC Dip. Promozione della Salute Regione Puglia e da Vittorio Cioffi sempre dello stesso Dipartimento regionale, che hanno evidenziato dati e investimenti effettuali dalla Regione Puglia nell’ambito sanitario.

Le relazioni per le rispettive Asl ,sui profondi miglioramenti avvenuti in tutte le procedure di pagamento dei fornitori, sono state svolte da: Tiziana Dimatteo (Direttore Amministrativo Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Bari), Gianluca Capochiani (Direttore Amministrativo Asl Bari), Andrea Chiari (Direttore Amministrativo Asl Taranto), Giulio Schito ((Direttore Amministrativo Asl BAT).