Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Evento AFORP-Coordinamento Donne, serata di successo e partecipazione per la presentazione del libro solidale “La felicità degli infelici”

647

Presentato il  libro solidale “La felicità degli infelici” di Mino Grassi

 

 

Nella elegante cornice del Palazzo del Consiglio regionale della Puglia, si è svolta  la presentazione del libro “La felicità degli infelici: amori ultimi e passioni di altri tempi” di Mino Grassi, Ventotto Edizioni.

 

Evento organizzato dal coordinamento donne A.F.O.R.P. (Associazione Fornitori Ospedalieri Regioni Puglia e Basilicata) nell’ambito di un progetto solidale destinato ai bambini dell’Unità Operativa di Radioterapia del Policlinico di Bari.

 

Sono intervenuti per il saluto istituzionale:  Anna Vita Perrone, Dirigente della Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale; Grazia Guida, Presidente A.F.O.R.P. (Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia); Ornella Miano, Responsabile regionale del Coordinamento Donne A.F.O.R.P.

 

Ha partecipato Michele Piombino, Direttore dell’Unità Operativa di Radioterapia del Policlinico di Bari.

 

Coordinamento della serata a cura di  Stefania Cardo, Giornalista.

 

Letture a cura di Paola Masciulli.

 

 

L’iniziativa è stata inserita nell’ambito delle attività culturali di “Teca del Mediterraneo”. La Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia che realizza progetti ed eventi a favore della promozione della lettura, attività destinate a tutti i cittadini. Attraverso i propri servizi si impegna ad accrescere il benessere sociale e a migliorare le abilità e le capacità delle persone, facilitando l’accesso alla cultura, ai documenti e alle informazioni. Sostiene, inoltre, la formazione continua nel rispetto delle diversità culturali.

 

L’evento è stato tramesso trasmesso in diretta sulla pagina Facebook della biblioteca ed è possibile rivederlo collegandosi con il seguente link: 

https://fb.watch/dhQHb1HuBB/

 

Il libro

Sullo sfondo di un Sud sempre più Sud, le macerie culturali, sociali ed economiche di una terra devastata e ulteriormente impoverita dalla II Guerra Mondiale, si intrecciano con storie di amori difficili tra uomini e donne che sognavano la Felicità.

L’epilogo di tante passioni vissuto in un ospizio 2.0 (RSA) di un piccolo paese della Puglia nei giorni del Covid, in cui i protagonisti fanno i conti con il fardello dei rimpianti e delle delusioni della propria vita.

È un romanzo-testimonianza di una generazione da sempre in guerra: nell’amore, nella vita e verso la morte.

Arriverà il momento del riscatto dell’infelice?

Forse…o forse no!

 

L’autore

Nato ad Alberobello, vive a Putignano. Giornalista pubblicista. Editore e imprenditore della Sanità. Specialista in Comunicazione Sanitaria. Direttore responsabile ed editoriale delle testate giornalistiche: PugliaSalute, Progetto Sanità, TuttoSanità.

Direttore Concorso Nazionale di Scrittura Creativa multimediale per ragazzi, “Scrivoanchio.it”. Co-autore con don Aniello Manganiello del libro “Legalità e Scrittura, in viaggio verso Santiago”. È il suo primo romanzo.

 

 

Comments are closed.