Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Emiliano a Bitonto, Damascelli: “Neppure una breve visita all’ex ospedale per contrastare lo stato in cui versa”

“Non lo si vedeva a Bitonto dai tempi della (scorsa) campagna elettorale per le Regionali.

 

Il governatore Michele Emiliano è tornato ieri in città per un evento culturale e di marketing territoriale, e questo non può che farci piacere.

 

Ci spiace invece constatare che non abbia trovato il tempo neppure per una breve visita all’ex ospedale, per poter constatare di persona le situazioni di criticità che ho più volte denunciato”.

 

Così Domenico Damascelli, consigliere regionale di Forza Italia.

 

“I bitontini – continua – ricordano bene gli impegni assunti dal presidente-assessore alla Sanità per la completa e rapida riconversione dell’ex ospedale in Presidio Territoriale di Assistenza.

 

Erano stati garantiti servizi sanitari di prossimità efficienti e completi, ma in questi oltre quattro anni di governo della Puglia, è stato attuato un sistematico piano di desertificazione delle prestazioni erogate”.

 

“Nelle nostre ripetute segnalazioni di malfunzionamenti, chiusure senza preavviso, problemi di sicurezza e progressivo depotenziamento del Pta bitontino – sostiene il consigliere Fi – abbiamo sollecitato il presidente a toccare con mano la grave penuria di uomini e mezzi. Ma Emiliano non ha mai varcato la soglia dell’ex ospedale”.

 

“La visita di ieri poteva essere l’occasione per un sopralluogo, ma – prosegue – evidentemente né Emiliano, né chi l’ha accolto e accompagnato in passerella a Bitonto, hanno avuto la delicatezza di un atto doveroso e necessario da parte di chi dovrebbe avere a cuore le sorti della sanità pugliese”.

 

“Rinnovo pertanto l’invito a visitare insieme l’ex ospedale, per prendere visione di ogni ambiente ed avviare la definitiva riconversione ancora inattuata”, conclude Damascelli.