Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

E-fattura, nessun differimento

 

 

Non ci sarà nessun rinvio della fattura elettronica. Il differimento dell’entrata in vigore, prevista il 1° gennaio 2019, presenterebbe significativi impatti sul gettito per le minori entrate derivanti dalla lotta all’evasione Iva e aumenterebbe notevolmente il rischio di errori da parte dei soggetti coinvolti nelle operazioni.

 

È questa la risposta fornita ieri dal Sottosegretario all’economia, Alessio Villarosa, in commissione finanze alla camera.