Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Dichiarazione del presidente del gruppo regionale di Direzione Italia, Ignazio Zullo. 

Ignazio Zullo - Capogruppo Oltre con Fitto - Regione Puglia

 

“Le Asl pubblichino i dati delle carenze di personale, delle mancate assunzioni, delle riduzioni dei tetti di spesa degli accreditati: tutte manovre del centrosinistra a guida Vendola-Emiliano che non permettono ai pugliesi di curarsi nei tempi giusti.

 

 

A qualche collega che pensa che il futuro si costruisce con le carte o con i siti web dico che senza soldati non si va da nessuna parte e quelli che sono rimasti in campo – a causa della legge Fornero, blocco di assunzioni i per Piano di Rientro e Quota 100 – sono allo stremo.

 

Non ci sono operatori per vaccinare, operatori per permettere la scelta del medico di base o per ottenere un’esenzione ticket e questi colleghi vorrebbero che siano gestiti i siti web delle ASL.

 

 

Cosa importantissima ma è pura e inutile demagogia e ipocrisia pretendere adempimenti senza muovere un dito e senza sprecare neppure un tratto di penna per sollecitare assunzioni di personale e revisione dei tetti di spesa per gli accreditati”.