Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Con il Covid la spesa sanitaria pro capite sale di 237 euro, forti differenze regionali

139

Nello scorso anno, rispetto al 2019, i costi sanitari pro-capite sono aumentati dell’11%, pari a circa 237 euro, con un picco di quasi 600 euro nella Provincia Autonoma di Bolzano. Lo evidenzia l’analisi delle performance della sanità regionale realizzata dal Laboratorio Management e Sanità dell’istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Il monitoraggio è effettuato su dieci Regioni (Basilicata, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Marche, Puglia, Toscana, Umbria, Veneto, Lombardia e Piemonte) e le due Province Autonome di Trento e di Bolzano. Si basa sull’analisi di 450 indicatori di performance riferiti a tutti gli ambiti del servizio sanitario. Dall’analisi emerge una forte variabilità sia tra le Regioni, sia tra le Asl.

Comments are closed.