Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Borraccino: Microprestito: quota 1000 imprese ammesse a finanziamento in tutta la Puglia

Massicce adesioni, da parte delle imprese pugliesi al bando regionale del Microprestito.

Alle 19 di ieri, 30 giugno,risultano arrivate 8.478 domande per agevolazioni richieste, pari a € 180.759.851,16.

In compilazione vi sono ulteriori 2.630 domande, mentre sono in istruttoria 2.809 domande con i seguenti esiti:

◦ 1.041 ammissibili, tra le quali già istruite 1.000 determine di concessione di agevolazioni per un totale di € 23.384.292,03; alle 796 imprese ammesse a finanziamento, fino allo scorso venerdì 26 giugno, sono stati già trasmessi i contratti;

◦179 domande sono risultate non ammissibili;

◦ 864 sono in attesa di integrazione della documentazione;

-725 sono in attesa di esito della verifica di regolarità contributiva.

Al momento sono state effettuate 235 erogazioni per € 5.469.792,93, in favore delle prime imprese che hanno già restituito i contratti di agevolazione sottoscritti.

Siamo giunti quindi alle 1.000 imprese ammesse a finanziamento, per un importo complessivo di € 23.384.292,03.

Riportiamo di seguito la distribuzione per ogni provincia pugliese:

-Bari n. 450 imprese ammesse per un importo complessivo di € 10.854.200,14

-BAT n.66 imprese ammesse per un importo complessivo di € 1.628.187,18

-Brindisi n. 84 imprese ammesse per un importo complessivo di € 1.946.787,50

-Foggia n. 159 imprese ammesse per un importo complessivo di € 3.516.624,57

-Lecce n. 149 imprese ammesse per un importo complessivo di € 3.260.319,83

-Taranto n. 92 imprese ammesse per un importo complessivo di € 2.178.172,81.

A distanza di poco più di tre settimane dall’avvio della misura del Microprestito, studiato appositamente per andare incontro alle imprese pugliesi messe in ginocchio dall’emergenza economica causata dalla pandemia, rileviamo il buon successo dello strumento finanziario, in realtà calzante ed efficace per superare questo, ci auguriamo, eccezionale momento.