Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Bari, Innovapuglia: ok al bilancio 60 stabilizzati

 

 

Equilibrio tra costi e ricavi di Innovapuglia, società in house della Regione Puglia

 

 

(GdM) – Sostanziale equilibrio tra costi e ricavi e stabilizzazione di 60 lavoratori: si è chiuso così il bilancio 2019 di Innovapuglia, società in house della Regione Puglia.

 

«Oggi è stato approvato il bilancio 2019 di InnovaPuglia spa – spiega Giuseppe Tiani, presidente di InnovaPuglia, al termine dell’assemblea dei soci – da cui si possono rilevare due fattori caratterizzanti dei quali sono fiero. Il primo è il mantenimento del sostanziale equilibrio tra costi e ricavi, come è proprio di una società in house che svolge esclusivamente attività di servizio verso l’amministrazione controllante, o comunque secondo le direttive del socio unico Regione Puglia che, nel corso dell’assemblea dei soci, si evidenzia, non ha formulato alcun rilievo».

 

Il secondo elemento da evidenziare, secondo il presidente Tiani, è «l’aver completato l’iter del piano assunzionale, che ha visto nel suo complesso la stabilizzazione di 60 unità lavorative, di cui 23 nel mese di dicembre 2019 come primo atto del CdA da me presieduto». A seguito delle polemiche con i sindacati di categoria, secondo Tiani si è così sanata «una problematica che si trascinava da molto tempo e si è dato un segnale chiaro su quali fossero le priorità per noi».