Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Appalti, cancellata la stretta per tributi e contributi omessi

 

Dietrofront del Parlamento sulla norma del decreto Sbloccacantieri che ha introdotto la possibilità di escludere dalle gare d’appalto le imprese che presentano irregolarità fiscali e contributive non accertate in via definitiva. Le proteste delle imprese non si sono fatte attendere e la misura è stata archiviata.

 

Le prime votazioni sull’articolo 1 del decreto hanno portato diverse novità, come l’obbligo di rispettare i criteri ambientali minimi solo oltre le soglie Ue e la reintroduzione del tetto del 30% al prezzo negli appalti all’offerta più vantaggiosa. Sui capitoli più spinosi manca ancora l’accordo.