Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Anelli, duecento colleghi deceduti per il COVID

46

La dichiarazione del Presidente della Fnomceo Filippo Anelli sugli ultimi medici deceduti a causa del Covid.

“Duecento colleghi deceduti per il COVID. Un dato che ricorda una progressione, soprattutto negli ultimi 10 giorni, che ci rimanda al periodo più buio della prima fase della pandemia.
Questi decessi ripropongono in maniera drammatica il tema della sicurezza sul posto di lavoro.
Invitiamo tutti gli amministratori ad una attenta e scrupolosa attuazione delle procedure di sicurezza sia in ambito Ospedaliero che sul territorio attraverso la distribuzione e la fornitura di un sufficiente quantitativo dei DPI e l’utilizzo delle Usca.
Gli ultimi due decessi sono pugliesi della Provincia di Foggia, espressione della difficoltà che sta vivendo la mia regione.
Alle famiglie il cordoglio e la vicinanza della Fnomceo”.

Comments are closed.