Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Alla Regione Puglia si lavora al rimpasto in giunta

 

Resta in piedi, nonostante la smentita fatta da Romano al Tg Norba, l’ingresso di Articolo Uno in giunta regionale nell’ambito del rimpasto di governo. La trattativa, già nota a tutti i partiti, era a buon punto, ma a rovinarla è stata proprio la diffusione della notizia. Che ha innescato un litigio interno in seno al gruppo dei dalemiani tra Romano e il suo capogruppo, Abaterusso.

Quest’ultimo reclamava per sé l’assessorato promesso a Romano dai collaboratori di Emiliano. Romano, non a caso, nella nota in cui s’è affrettato a smentire s’è lamentato proprio della talpa che inopinatamente ha fatto arrivare alla stampa la velina. Per sanare momentaneamente il contrasto pare sia intervenuto direttamente il leader di Articolo Uno Dalema che ha chiesto esplicitamente alla presidenza regionale di congelare l’operazione per non scontentare nessuno.

Il riassetto di giunta, tuttavia, andrà avanti e il governatore Emiliano si appresta a nominare Totò Ruggeri, tesoriere nazionale dell’Udc, al posto dell’assessore Totò Negro scomparso un mese fa. Alla guida di Innovapuglia, invece, andrà la tarantina Carmela Tagliente, ex consulente giuridico di Antonio Di Pietro.