Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Abolizione del superticket per le visite specialistiche

Dal primo settembre è abolito il superticket di 10 euro a ricetta per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale ad assistiti non esenti.

Il pagamento della quota fissa non è più previsto per le prestazioni specialistiche erogate a partire da tale data, a prescindere da quando la ricetta sia stata prescritta o prenotata. Nel caso siano previste più prestazioni su un’unica ricetta si deve far riferimento alla data di erogazione della prima.

Di conseguenza decade anche la riduzione del superticket prevista con delibera di Giunta regionale n. 273 del 2 marzo 2020 per persone con reddito annuo fino a 23mila euro, i minorenni e le persone con età maggiore o uguale a 65 anni privi di esenzione.