Associazione Fornitori Ospedalieri Regione Puglia

Debiti fiscali fino a 1.000 euro, arriva lo «strappa-cartelle»

 

La pace fiscale allo studio del Governo prova a imbarcare anche lo «strappa-cartelle».

 

Ad annunciare la possibilità di dire addio alle “micro cartelle” esattoriali è stato ieri il sottosegretario all’Economia Massimo Bitonci ai microfoni di Radio Anch’Io, spiegando che si starebbe valutando la possibilità di «poter effettuare lo stralcio complessivo di tutte quelle cartelle piccole, sotto i 1.000 euro o sotto i 5.000 euro che rappresentano il 55% del “magazzino” complessivo» dell’agente della riscossione, cartelle che interessano quasi 15 milioni di contribuenti».

 

La norma allo studio dovrebbe prevedere la possibilità di “strappare” la cartella ad ora fino a mille euro versando il 40% della richiesta al netto di sanzioni e interessi.